MERLESS

INTERREG MARLESS

INTERREG ITALIA-CROAZIA MARLESS
MARLESS MARINE LITTER CROSS-BORDER AWARENESS AND INNOVATION ACTIONS

Il Progetto MARLESS.  Il progetto “Obiettivo 3.3 - Migliorare le condizioni di qualità ambientale del mare e delle zone costiere” mira ad attuare un nuovo approccio per risolvere il problema dei rifiuti marini attraverso azioni integrate transfrontaliere e l'adozione di tecnologie innovative per la prevenzione, il rimedio e il trattamento della plastica e delle microplastiche. La Regione Puglia realizzerà un progetto pilota che coinvolgerà i comuni costieri dell’area eleggibile, volto all’installazione di strumenti tecnologici atti alla riduzione dei rifiuti in mare, in particolare plastiche e micro-plastiche.
 
INFORMAZIONI PROGETTUALI

Nome Progetto: “MARLESS MARine Litter cross-border awareNESS and innovation actions”.
Durata: 30 mesi (01.06.2020 – 31.12.2022)
Nome Programma: Interreg Italy – Croatia
Priorità: 3.3 – Improve the environmental quality conditions of the sea and coastal area”
Finanziamento: € 4.244.726,00
Budget: Regione Puglia € 521.735

ATTIVITA' DI IMPLEMENTAZIONE

  • Sviluppo di un piano esecutivo per la gestione dell'inquinamento marino attraverso l'installazione di sistemi di raccolta per plastiche marine e microplastiche;
  • Sviluppo di un sistema di gestione dell'inquinamento marino sulla base del piano esecutivo sviluppato;
  • Valutazione e identificazione dei fattori per la corretta applicazione della gestione dell'inquinamento marino e il loro trasferimento agli stakeholder


OBIETTIVI SPECIFICI

Raccolta di 40 tonnellate di rifiuti marini all'anno attraverso l'utilizzo di tecnologie brevettate. Questo potrebbe essere utile per contrastare lo sversamento quotidiano di 90 tonnellate di plastica in mare (fonte Lifegate - Milano). Attraverso la diffusione delle informazioni ambientali, aumenterà la consapevolezza dei cittadini per evitare la dispersione della plastica in mare, insieme alla diffusione di buone pratiche di prevenzione dell'inquinamento marino e ambientale come la riduzione dei prodotti avvolti nella plastica e l'uso di prodotti usa e getta.

PARTNER
 

Arpa Veneto (lead partner);

Regione Puglia – Dipartimento Mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio;

Ministry of Enviroment Protection and Energy;

Regione Friuli Venezia Giulia;

Dunea Regional Development Agency Dubrovnik;

Cetacea Foundation;

University of Dubrovnik;

University of Bologna;

Istitut Ruder Boskovic;

Irena Istrian Regional Energy Agency Ltd;

Regione Veneto;

Region of Istria;

Regione Emilia-Romagna.

CONTATTI

Project Manager:
m.fumarola@regione.puglia.it

Vai al Sito Web