Presentazione delle fidejussioni

Presentazione delle fidejussioni

Presentazione delle fidejussioni

Quando:

all’atto dell’autorizzazione all’espianto degli alberi monumentali richiesta per motivi di …

Se il proponente è una Pubblica Amministrazione o un Ente pubblico, alternativamente alla stipula

delle polizze fideiussorie, è possibile effettuare, ai sensi delle vigenti norme in materia, un deposito cauzionale c/o la tesoreria della Regione Puglia da svincolare in favore della Regione Puglia a semplice richiesta della stessa, che copra l’intero importo per cui si chiede garanzia in relazione al numero totale di ulivi monumentali oggetto di intervento

 

A chi si presenta:

al Servizio Territoriale Competente

 

Come fare:

stipulare un contratto fideiussorio con Banca/Società di assicurazione/Società finanziaria (Allegato 1 della D.D: 454/2024)

 

Valore:

il valore della polizza fideiussoria nei limiti riportati nella lettera d) dello schema di fidejussione

 

Durata:

decorre dalla data di inizio delle operazioni di espianto fino al 30 settembre del secondo anno successivo alla data delle operazioni di reimpianto ‐ dovendo essere comunque comprese due stagioni estive consecutive

 

Svincolo:

da presentare al termine della durata al Servizio Territoriale Competente, che lo inoltra alla Sezione Autorizzazioni Ambientali, dopo il sopralluogo per verificare la moria degli esemplari sottoposti all’espianto. La percentuale fisiologica di moria di esemplari soggetti ad espianto e reimpianto è pari al 15%.